lampone

vaniglia

ribes rosso

liquirizia

ciliegia

cuoio

  —

50 % Poulsard  50 % Mondeuse,Pinot nero, Gamay

  —

Da 1 a 5 anni

Prezzo di Mercatofino  a 10€  

Zone di produzione

Vitigni :

50 % Poulsard

50% Mondeuse, Pinot nero e Gamay

Grado alcolico minimo 12,5 %

Il vino rosso Bugey è molto spesso prodotto con Poulsard, Mondeuse, Pinot Noir e Gamay. Sono assemblati o usati come un unico vitigno.

Il Bugey rosso ha una bellissima tinta porpora brillante con sfumature viola. Il profumo al naso è composto da note molto chiare e intense di frutti rossi e aromi speziati, tipici di questi vini, i cui vitigni crescono su terreni calcarei. In bocca è un vino potente, molto presente, con un corpo che si evolve bene in bocca, su note speziate e animali, persistente nel finale.

Bugey Mondeuse e Pinot Noir sono perfettamente tagliati per l’invecchiamento ( fino a 10 anni ) con una presenza tannica più assertiva.

Saranno eccellenti su carni in salsa, in particolare selvaggina. 

I Crus sono stati definiti e possono seguire la denominazione Bugey: Montagnieu che esiste in rosso, bianco frizzante e spumante, Cerdon solo nel metodo ancestrale di colore rosè e Manicle rosso e bianco.